clessidra

Viaggerà alla sua velocità comunque

L’arte di imparare la pazienza psicologica,  non quella fisica, nasce dalla volontà di interiorizzare il tempo come un fiume infinito, quale realmente è. Allora l’impazienza scompare.

Il tutto è in qualche modo legato alla comprensione e alla saggezza che ci aiutano a trovare quella pace interiore a cui tanti aspiriamo. Quella saggezza che ci distanzi dagli eventi, che ci aiuti a vivere la vita senza subirne gli effetti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.